La TV sempre più smart con il box MXIII-G | Recensione

Anche tu ti metti a recensire TV Box? Si, e vi spiego perchè... Quando a Dicembre ho cambiato casa, mi sono reso conto di avere problemi con l'impianto TV (non si vede nessun canale in chiaro) e piuttosto che chiamare un antennista ho preferito trovare una soluzione alternativa, iniziando a studiare il mondo dei TV Box. Per chi non sapesse ancora cosa sono i TV Box lo spiego con poche parole: i TV Box sono piccoli computer dall'aspetto simile ad un set top box che permettono di aumentare le potenzialità smart di una Smart TV o di rendere Smart una "vecchia" TV. Con questi aggeggi (che possono montare Android o Windows) avremo a disposizione dei piccoli PC tramite i quali fruire della TV in diretta e di tutto quello che offre il mondo dello streaming (legale e non), ovviamente potremo anche usarli per giocare, ascoltare musica e fare quello che ci pare. Dato che era da tempo che seguivo le review del bravissimo Riccardo Palombo su TV Box e mini PC, ho deciso di fare un tentativo con piccolo Box Android di cui tanto bene si parla online: MXIII-G. Ho comprato questo modello su Gearbest dal magazzino Europeo e nel giro di pochi giorni è arrivato a casa mia. Il mio è brandizzato Gigabit ma in realtà cercando sul web il modello MXIII-G troverete decine di box identici ma con brand diversi. CONFEZIONE La confezione del TV Box mi ha sorpreso positivamente e contiene: Il TV Box (piccolo e compatto, misura 115 mm x 115 mm x 26 mm) Un telecomandino Un cavo USB OTG Un cavo HDMI Il cavo di alimentazione con spina cinese L'adattatore EU Insomma davvero completa la dotazione, non mi aspettavo anche l'HDMI e la USB OTG! Ottima Gearbest per l'aggiunta dell'adattatore EU per la presa dell'alimentatore. DOTAZIONE HW Nonostante il nome del modello sia abbastanza anonimo,  sotto la scocca di questo piccolo Tv Box batte un cuore di tutto rispetto. Ecco le caratteristiche tecniche principali: Processore Amlogic S812 Quad Core CPU e GPU Octa Core ARM Mali-450: una piattaforma stabile per la visione di filmati fino alla risoluzione 4K. 2 GB RAM  e 8 o 16 GB di ROM Gigabit Ethernet WiFi AC Dual band 2.4G + 5.8G HDMI 1.4 Uscita audio SPDIF 2 porte USB full size,  1 porta USB OTG e uno slot MicroSD (max 32 GB). Supporto alla decodifica H.265 Android 5.1. Supporto completo a KODI e XBMC Supporto Miracast e DLNA L'hardware permette un utilizzo completo di tutti i contenuti multimediali. Io posseggo una Smart TV samsung Full HD quindi non ho potuto testare i 4k ma da quanto ho letto online, non ci sono problemi di sorta. Le porte a disposizione sono tante e anche collegare Hard Disk Esterni, chiavette, mouse, tastiere risulta facile ed agevole. SOFTWARE Il TV Box monta Android Lollipop 5.1, completo di Play Store e da quando è in mio possesso ho già ricevuto già 3 aggiornamenti (ora sono alla versione 108L). Nel Box è già preinstallato Kodi, il celeberrimo mediacenter open source. La configurazione…

MXIII-G la Tv Sempre più Smart

Hardware - 8
Software - 8.5
Multimedia - 8.5
Connettività - 7.5
Usabilità - 6.5

7.8

PRO
Un ottimo box entry level, per approcciarsi al mondo dei TV BOX. Funzionalità complete, piena compatibilità col 4K, supporto completo a Kodi. Rapporto qualità prezzo più che buono.

CONTRO
il telecomando non permette una gestione agevole di tutte le funzionalità di Android. Il WiFi non è proprio il massimo

User Rating: Be the first one !
8
La TV sempre più smart con il box MXIII-G | Recensione

Anche tu ti metti a recensire TV Box? Si, e vi spiego perchè…

Quando a Dicembre ho cambiato casa, mi sono reso conto di avere problemi con l’impianto TV (non si vede nessun canale in chiaro) e piuttosto che chiamare un antennista ho preferito trovare una soluzione alternativa, iniziando a studiare il mondo dei TV Box.

Per chi non sapesse ancora cosa sono i TV Box lo spiego con poche parole: i TV Box sono piccoli computer dall’aspetto simile ad un set top box che permettono di aumentare le potenzialità smart di una Smart TV o di rendere Smart una “vecchia” TV. Con questi aggeggi (che possono montare Android o Windows) avremo a disposizione dei piccoli PC tramite i quali fruire della TV in diretta e di tutto quello che offre il mondo dello streaming (legale e non), ovviamente potremo anche usarli per giocare, ascoltare musica e fare quello che ci pare.

Dato che era da tempo che seguivo le review del bravissimo Riccardo Palombo su TV Box e mini PC, ho deciso di fare un tentativo con piccolo Box Android di cui tanto bene si parla online: MXIII-G.

Ho comprato questo modello su Gearbest dal magazzino Europeo e nel giro di pochi giorni è arrivato a casa mia.

Il mio è brandizzato Gigabit ma in realtà cercando sul web il modello MXIII-G troverete decine di box identici ma con brand diversi.

CONFEZIONE

La confezione del TV Box mi ha sorpreso positivamente e contiene:

  • Il TV Box (piccolo e compatto, misura 115 mm x 115 mm x 26 mm)
  • Un telecomandino
  • Un cavo USB OTG
  • Un cavo HDMI
  • Il cavo di alimentazione con spina cinese
  • L’adattatore EU

Insomma davvero completa la dotazione, non mi aspettavo anche l’HDMI e la USB OTG! Ottima Gearbest per l’aggiunta dell’adattatore EU per la presa dell’alimentatore.

DOTAZIONE HW

Nonostante il nome del modello sia abbastanza anonimo,  sotto la scocca di questo piccolo Tv Box batte un cuore di tutto rispetto. Ecco le caratteristiche tecniche principali:

  • Processore Amlogic S812 Quad Core CPU e GPU Octa Core ARM Mali-450: una piattaforma stabile per la visione di filmati fino alla risoluzione 4K.
  • 2 GB RAM  e 8 o 16 GB di ROM
  • Gigabit Ethernet
  • WiFi AC Dual band 2.4G + 5.8G
  • HDMI 1.4
  • Uscita audio SPDIF
  • 2 porte USB full size,  1 porta USB OTG e uno slot MicroSD (max 32 GB).
  • Supporto alla decodifica H.265
  • Android 5.1.
  • Supporto completo a KODI e XBMC
  • Supporto Miracast e DLNA

L’hardware permette un utilizzo completo di tutti i contenuti multimediali. Io posseggo una Smart TV samsung Full HD quindi non ho potuto testare i 4k ma da quanto ho letto online, non ci sono problemi di sorta.

Le porte a disposizione sono tante e anche collegare Hard Disk Esterni, chiavette, mouse, tastiere risulta facile ed agevole.

SOFTWARE

Il TV Box monta Android Lollipop 5.1, completo di Play Store e da quando è in mio possesso ho già ricevuto già 3 aggiornamenti (ora sono alla versione 108L).

Nel Box è già preinstallato Kodi, il celeberrimo mediacenter open source. La configurazione di Kodi inoltre presenta già numerosissimi add-on installati. Potrete comunque cercare online le tantissime guide per gli addon più interessanti.

Il software preinstallato non è moltissimo e oltre ad un launcher, alcuni player multimediali e qualche app come Netflix, troviamo utilities come il file manager, un classico ottimizzatore di risorse (che ho prontamente disinstallato), un menu impostazioni in stile Android TV e poco altro.

Il vero pro lato sw è il fatto che il box arriva a casa vostra già con i permessi di Root, di conseguenza potrete disinstallare comodamente tutte le app di sistema che non vi garbano ed effettuare operazioni non concesse normalmente su Android.

La stabilità del software è molto buona ma non ottima, non ho mai riscontrato riavvii spontanei o blocchi, i 2Gb di RAM permettono delle buone prestazioni anche lato multitasking, solo qualche volta il launcher va in force close, ma nulla di grave.

MULTIMEDIA

Beh in questo comparto c’è poco da dire, il box si comporta molto molto bene. La visione dei filmati è fluida, i formati supportati sono tanti già con il player integrato (nessun problema con mkv con codifica h.265). Installando player di terze parti (io consiglio MX Player) il supporto è praticamente totale.

Usare Kodi con questo TV Box è un piacere. Tutto fila liscio e senza problemi. Dopo 2 mesi di utilizzo non ho mai riscontrato un problema.

Niente male nemmeno lo streaming Audio con il Bluetooth. La latenza è bassa nonostante l’assenza di un codec specifico a riguardo (come l’Apt-X Low Latency)

CONNETTIVITA’

Anche qua tutto molto bene! La ethernet gigabit e il Wi-Fi AC sono già un gran bel biglietto da visita. Nella quotidianità col cavo non si riscontra nessun tipo di problema, il wifi invece ha bisogno di qualche accorgimento per rendere al meglio in quanto l’antenna del wifi non è esterna e non ha una grande sensibilità. Se avete muri portanti o notevole distanza tra il router e il TV Box il rendimento non sarà massimo. Fino ad ora comunque non ho mai avuto problemi per la fruizione dei contenuti. Bene anche la fruizione dei contenuti da NAS.

USABILITA’

Usare il box è abbastanza semplice – anche perchè la vostra TV diventerà un tablet Android gigante – e per il 50% delle operazioni il telecomando in dotazione vi permetterà un uso agevole, soprattutto della navigazione tra le app dal launcher e tra i menu delle impostazioni. Anche in Kodi la navigazione sarà rapida ed agevole.

Il problema subentrerà quando dovremo usare app che richiedono lo scorrimento tramite swipe (come ad esempio il Play Store) o scrivere con la tastiera a schermo. Il telecomando ha una funzione mouse ma per muovere il cursore occorre usare i tasti freccia del telecomando ed il tutto è parecchio scomodo.

Per gestire meglio la situazione i consigli che vi do sono 4

  1. Collegare al TV Box mouse e tastiera wireless
  2. Comprare un airmouse, sempre su Gearbest ce ne sono tantissimi. Io vi consiglio il Minix Neo A2 Lite, molto pratico perchè da un lato ha tutti i comandi per Android e sul retro una comoda tastiera QWERTY. Ovviamente potrete usare il telecomando come puntatore.
  3. Installare l’app DroidMote in modo da usare il vostro smartphone o tablet come mouse e tastiera. Sul TV Box dovrete installare DroidMote server, mentre sul device che servirà per controllare andrà installato DroidMote Client. L’app è fatta molto bene e permette di utilizzare lo schermo dello smartphone come trackpad permettendo anche le gesture multitouch, proprio come sul notebook! Inoltre avrete a portata di mano i controlli multimediali e un simpatico Joypad virtuale. L’app server ha un costo di 3,66 Euro ma ne vale la pena.
  4. Nel caso il vostro utilizzo del Box si limitasse al solo Kodi, vi consiglio caldamente Kore, un app da installare sullo smartphone o sul tablet in che vi permetterà di controllare il media center comodamente dal vostro divano. L’app è gratuita ma a differenza di DroidMote funzionerà solo con Kodi.

In conclusione, grazie a questo box non ho mai più collegato il cavo antenna alla TV e posso fruire di contenuti legali e gratuiti da tutto il mondo, creare i miei palinsesti personalizzati, installare app e divertirmi in compagnia. Ovviamente però potrete fare anche altro e se volete saperne di più Google potrà aiutarvi.

Se volete acquistare questo Box, correte subito su Gearbest! Il box è in offerta a 51 Euro circa, invece dei soliti 70/80 Euro!

Un ultimo consiglio, se volete stare più tranquilli con i rischi di dazi doganali, scegliete sempre la spedizione Italy Express.

Vi lascio con la gallery

 

 Condividi su G+



Mi chiamo Francesco ma sul web sono presente da sempre con lo stupido nickname "carburano" (acronimo di Carmine Burano). Nella vita virtuale sono un geek appassionato di modding Android (in passato ho realizzato ROM, Kernel e altre cosine del genere), nella vita reale invece mi occupo di tecnologie per l'e-Learning, di SEO e sono una persona che crede ancora nell'ideologia e nel rock'n'roll! Se avete voglia di fare due chiacchiere con me per sfogare le vostre frustrazioni tecnologiche o politiche... beh... questo blog è il vostro posto!


Commenta utilizzando Google+


artic    Officina Wazo - Idee geek e pensiero consapevole è un blog ideato e gestito da Francesco Montanari - 2015