Chat Box – i vostri Hangout On Air su Moodle

Chat Box – i vostri Hangout On Air su Moodle

Chat Box aggira i limiti di Hangout e Moodle migliorando la produttività del vostro Learning Environment

 

Moodle e Google, a parte la rima, sono i due elementi che quotidianamente accompagnano la mia vita lavorativa e mobile.

Del primo adoro la flessibilità che permette di gestire ogni tipologia di progetto formativo da proporre online (per chi non sapesse cos’è Moodle, QUI troverà le info di base), del secondo invece sono – purtroppo – schiavo e tra i vari aspetti critici che tutti noi conosciamo, cerco di trarre gli elementi positivi e innovativi, utili a migliorare la produttività quotidiana, sia lavorativa che personale.

Questi due mondi ultimamente si stanno avvicinando, grazie all’attenzione che Google sta riservando al mondo della formazione online (e in mobilità) grazie allo strumento degli Hangouts, sia classici che “on air“, ossia in diretta straming tramite Youtube (maggiori informazioni le potete trovare QUI) e grazie al nuovo servizio Helpouts (prossimamente in Italia).

Hangout ha notevoli vantaggi, essendo uno strumento gratuito e che si avvale dell’ecosistema di Google Plus e Youtube per permettere la condivisione di sessioni formative sincrone a distanza in diretta e disponibili successivamente in differita sul vostro canale Youtube, ma ha anche qualche limite, ossia il numero massimo di partecipanti per ogni Hangout (10 persone al massimo) e l’obbligatorietà per ogni partecipate di avere un account Google attivo e nello specifico di profilo Google +.

D’altro canto l’installazione standard di Moodle non offre uno strumento valido di collaborazione sincrona, lo strumento nativo Chat è poco usabile e non intuitivo. Viene dunque naturale pensare che sarebbe stupendo utilizzare uno strumento come Hangout all’interno di Moodle, aggirando dunque i limiti dello strumento made in Google, grazie ai potenti mezzi messi a disposizione dal Learning Management System australiano.

Questo mio desiderio da pochi giorni è realtà grazie a Chat Box, un plugin per Moodle realizzato da Francesco Leonetti e pubblicato gratuitamente sul suo sito: EspertoWeb.

Chat Box si integra con Moodle sotto forma di un widget (tecnicamente Blocco) che consente di chattare condividendo la visione del video di Youtube collegato all’Hangout in diretta.

I vantaggi rispetto alla chat di Moodle o al classico Hangout On Air di Google sono principalmente due:

  1. Innanzitutto è più usabile e funzionale degli strumenti di formazione sincroni di Moodle. L’integrazione con “Hangout on Air” di Google+ permette di tenere una lezione in live streaming, in cui gli studenti possono intervenire via chat.
  2. Inoltre Chat Box aggira i limiti di Hangouts (ossia l’obbligatorietà di un account Google + e il limite massimo di 10 partecipanti attivi per Hangout). E’ infatti possibile condividere il link del videostreaming di Youtube associato all’Hangout all’interno del chat, facendo in modo che tutti i partecipanti (anche più di 10, ovviamente) possano vedere insieme la lezione e commentarla/intervenire via chat, senza che questi siano necessariamente iscritti a Google+ (è sufficiente infatti il login fatto sul vostro Moodle).

Un gestore di una piattaforma basata su Moodle per mettere Chat Box a disposizione dei suoi docenti e dei partecipanti, dovrà:

  • Accertarsi di utilizzare Moodle 2.0 o superiore (io l’ho testato su Moodle 2.5.3)
  • Scaricare il Tool da QUI e scompattarlo
  • Copiarlo Manualmente nella cartella Block via ftp
  • Aggiornare il DB di Moodle procedendo all’installazione del plugin dalla voce “Notifiche” del menu di Amministrazione
  • Aggiungere il Blocco Chat Box alla sidebar del corso desiderato

A questo punto basterà avviare un Hangout On Air, copiare il link per la condivisione messo a disposizione da Youtube e incollarlo nella Chat interna a ChatBox. La nostra sessione formativa in diretta sarà disponibile a tutti i partecipanti del corso che potranno interagire con noi in diretta! Potremo condividere le nostre schermate, presentazioni Powerpoint, finestre web e chi più ne ha più ne metta!

Immagine

Immagineù2

Immagine6

Che dire? Grazie mille Francesco Leonetti, Chat Box è proprio quello che ci voleva!!!

 Condividi su G+



Mi chiamo Francesco ma sul web sono presente da sempre con lo stupido nickname "carburano" (acronimo di Carmine Burano). Nella vita virtuale sono un geek appassionato di modding Android (in passato ho realizzato ROM, Kernel e altre cosine del genere), nella vita reale invece mi occupo di tecnologie per l'e-Learning, di SEO e sono una persona che crede ancora nell'ideologia e nel rock'n'roll! Se avete voglia di fare due chiacchiere con me per sfogare le vostre frustrazioni tecnologiche o politiche... beh... questo blog è il vostro posto!


Commenta utilizzando Google+


artic    Officina Wazo - Idee geek e pensiero consapevole è un blog ideato e gestito da Francesco Montanari - 2015